Lavorazioni

Lavorazioni

Maglia tubolare di avvio (per ottenere un n. di m. dispari): con un filato in colore contrastante avviare la metà del n. di m. indicate + 1. Il filo in colore contrastante sarà eliminato al termine del lavoro.

Con la lana indicata lavorare:

1° f.:1 viv., 1 gett. * 1 dir., 1 gett. *, rip. da * a *, 1 viv.

2° f.: 1 viv., * lav. il gett. a dir., 1 m. passata a rov. *, rip. da * a * term. con 1 dir., 1 viv.

3° – 4° f.: 1 viv., 1 m. passata a rov. * 1 dir., 1 m. passata a rov. *, rip. da * a * e term. con 1 viv.

Maglia tubolare di avvio (per ottenere un n. di m. pari): con un filato in colore contrastante avviare la metà del n. di m. indicate + 1. Il filo in colore contrastante sarà eliminato al termine del lavoro.

Con la lana indicata lavorare:

1° f.:1 viv., * 1 dir., 1 gett. *, rip. da * a *, 1 viv.

2° f.: 1 viv., * lav. il gett. a dir., 1 m. passata a rov. *, rip. da * a * term. con 1 viv.

3° – 4° f.: 1 viv., * 1 dir., 1 m. passata a rov. *, rip. da * a * e term. con 1 viv.

Maglia tubolare di chiusura (su un n. di m. pari): 1° f. (rov. del lavoro): 1 viv., * 1 dir., 1 m. passata a rov. *, rip. da * a * term. con 1 viv.

2° f.: 1 viv., * 1 dir., 1 m. passata a rov.*, rip. da * a *, term. con 1 viv.

Rip. il 1° e il 2° f. ancora 1 volta e chiudere le m. con l’ago a punto maglia

Maglia tubolare di chiusura (su un n. di m. dispari): 1° f. (rov. del lavoro): 1 viv., * 1 m. passata a rov., 1 dir. *, rip. da * a * term. con 1 m. passata a rov., 1 viv.

2° f.: 1 viv., * 1 dir., 1 m. passata a rov. *, rip. da * a *, term. con 1 dir., 1 viv.

Rip. il 1° e il 2° f. ancora 1 volta e chiudere le m. con l’ago a punto maglia

Legaccio: (in ferri di andata e ritorno): lavorare tutti i ferri a dir. (in tondo): lavorare 1 giro a dir., 1 giro a rov.

Maglia rasata (m. rasata): 1° ferro (dir. del lavoro): a dir.; 2° ferro (rov. del lavoro): a rov. Rip. sempre questi 2 ferri.

Maglia rasata a diritto in tondo (m. rasata in tondo): 1° giro e giri successivi (diritto del lavoro): a dir.

Maglia rasata a rovescio (m. rasata rov.): 1° ferro: (dir. del lavoro) a rov.; 2° ferro (rov. del lavoro): a dir. Rip. sempre questi 2 ferri.

Maglia rasata a rovescio in tondo (m. rasata rov. in tondo): 1° giro e giri successivi (diritto del lavoro): a rov.

Coste 1/1 (su un n. di m. pari/dispari): 1° ferro (dir. del lavoro): * 1 dir., 1 rov. * ; rip. da * a * per tutto il f.; se il n. delle m. è dispari term. con 1 dir.; 2° ferro e ferri successivi: lavorare le m. come si presentano, dir. su dir. e rov. su rov..

Coste 1/1 in tondo (su un n. di m. pari): 1° giro e giri successivi: * 1 dir., 1 rov. *, rip. da * a * per tutto il giro.

Coste 2/2 (su un n. di m. multiplo di 4/ 4 + 2): 1° ferro (dir. del lavoro): * 2 dir., 2 rov. *; rip. da * a * per tutto il f.; se è su un n. di m. multiplo di 4 + 2, terminare con 2 dir. 2° ferro e ferri successivi: lavorare le m. come si presentano, dir. su dir. e rov. su rov.

Coste 2/2 in tondo: 1° giro e giri successivi: * 2 dir., 2 rov. *, rip. da * a * per tutto il giro.

Grana di riso (su un n. di m. dispari): 1° ferro e ferri successivi * 1 dir., 1 rov. *, rip. da * a * per tutto il f. e term. con 1 dir.

Grana di riso (su un n. di m. pari): 1° ferro (dir. del lavoro) * 1 dir., 1 rov. *, rip. da * a * per tutto il ferro. 2° ferro (rov. del lavoro): * 1 rov., 1 dir. * rip. da * a * per tutto il ferro. Rip. sempre questi 2 ferri.